Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici (propri o di altri siti) che non raccolgono dati di profilazione durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca qui

Ok

Le guide › La contribuzione

SCADENZE RATEIZZAZIONI


Si informa che il 27 di ogni mese (in caso di giorno festivo, il primo giorno lavorativo successivo) scade il termine per il versamento della rata dei contributi accertati tramite "Portale dei Pagamenti".


Si rammenta che non è possibile effettuare il pagamento della rata dopo la scadenza indicata, e che pertanto è consigliabile provvedere per tempo (preferibilmente qualche giorno prima della scadenza in caso di pagamento "domiciliato postale") a tale adempimento, per evitare che a causa anche di piccoli ritardi o disguidi tecnici, il termine non sia rispettato.La regolarizzazione della rata eventualmente inevasa potrà avvenire solo con le modalità che verranno comunicate alla fine del piano d'ammortamento.


Si rammenta inoltre a coloro che hanno attivato una rateizzazione per sanare le annualità pregresse, che in caso di mancato pagamento di 8 rate non consecutive nel periodo di rateizzazione ovvero di 4 rate consecutive, è prevista la revoca della rateizzazione accordata con conseguente impossibilità di proseguire con il versamento delle successive rate in scadenza.