Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici (propri o di altri siti) che non raccolgono dati di profilazione durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca qui

Ok

Le guide › Le prestazioni previdenziali

ASSISTENZA FISCALE


Ai sensi della legge 413/91 e del DPR 395/92, a decorrere dal 1.1.1993, i lavoratori dipendenti ed i pensionati possono adempiere agli obblighi di dichiarazione dei redditi, avvalendosi dell'assistenza del proprio datore di lavoro o Ente previdenziale oppure di uno dei centri autorizzati di assistenza fiscale (CAAF) mediante la presentazione del modello 730. 

Per avvalersi di tale assistenza presso la Cassa Geometri , il pensionato deve presentare la propria dichiarazione (MOD. 730 e 730/1) ad un CAAF (generalmente entro il mese di maggio). Dopo aver verificato i dati della dichiarazione stessa, il CAAF, entro il successivo mese di giugno, invia alla Cassa Geometri, in qualità di  sostituto d'imposta, il MOD. 730/4 con il risultato contabile. 

Solitamente nel mese di agosto, con la rata di pensione, la assa Geometri effettua i rimborsi e/o le trattenute delle somme indicate nel modello suddetto. In caso di trattenute, qualora la rata di pensione non sia sufficiente, si prosegue per i mesi successivi con l'aggiunta dell'interesse mensile. Con la rata di pensione di novembre, infine, la assa Geometri trattiene il secondo acconto Irpef.

Il contribuente ha facoltà di chiedere entro il 1 ottobre che il versamento del secondo acconto Irpef non venga effettuato.