Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici (propri o di altri siti) che non raccolgono dati di profilazione durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca qui

Ok
Pensionati:attiva la procedura online per il modello DF-RED 2017
Dal 1° giugno è attiva la procedura online per la compilazione e l'invio da parte dei pensionati del modello DF-RED 2017, che dovrà essere presentato entro il 30 settembre.

Il modello DF-RED deve essere utilizzato per dichiarare i redditi percepiti e le eventuali variazioni delle detrazioni di imposta spettanti e l'invio è obbligatorio, anche se la situazione reddituale è invariata rispetto all’anno precedente. In caso di mancata presentazione della dichiarazione, la Cipag può sospendere o ridurre le eventuali prestazioni collegate al reddito già erogate, non potendo accertare i dati reddituali indispensabili per quantificarle.

Per compilare il modello è sufficiente collegarsi al sito internet CIPAG e accedere dall'homepage del sito all'area riservata con le proprie credenziali. Le modalità di accesso all’Area Riservata variano a seconda del tipo di pensione percepita:
Titolari pensioni dirette: vecchiaia, anzianità, vecchiaia contributiva, vitalizi, invalidità e inabilità
Titolari pensioni ai superstiti: indirette, reversibili

Nell’area riservata il pensionato troverà il “QUADRO B - RICHIESTA DELLE DETRAZIONI DALL'IMPOSTA” già precompilato con i dati indicati nell’ultimo modello trasmesso; potrà quindi confermarlo o modificarlo nel caso i dati fossero variati.

Per evitare errori di compilazione, che potrebbero poi comportare notevoli diminuzioni dell’importo di pensione in pagamento, è necessario leggere attentamente (o farle leggere dalla persona che provvederà per conto del pensionato alla compilazione del modello) le “ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO” all’interno della sezione GUIDE del sito web, dove sono disponibili anche le guide filmate per la compilazione.

Si precisa che, in caso di titolarità di più trattamenti pensionistici, le detrazioni di imposta eventualmente spettanti devono essere richieste su tutte le pensioni in pagamento.